Superare un lutto ai tempi del covid

0 Comments

Le difficoltà causata dal covid nel superare un lutto

Uno dei momenti più difficili e dolorosi che una persona deve affrontare è senza dubbio quello legato alla morte di un proprio caro. Gli esperti spiegano che il lutto viene elaborato in generale secondo diverse fasi, e che solamente al termine di queste si può avvertire un iniziale e graduale sollievo dal dolore.

Nella pratica delle cose, comunque, c’è da dire che ognuno esterna il suo dolore in maniera diversa, e che nessuno può capire appieno quello che avviene veramente a livello emotivo, se non la persona interessata.

Alla difficoltà di dover elaborare il lutto in maniera ( se così si può dire ) normale, vi è quella legata all’emergenza di coronavirus. A causa del distanziamento sociale ed alle norme di prevenzione dal contagio della malattia, questo processo di superamento del dolore viene alterato. In questi casi può essere utile avvalersi del supporto psicologico offerto da chi si occupa dei servizi funebri. Un’agenzia pompe funebri Roma che si occupa anche di questo aspetto è Exequia, che ha maturato una buona esperienza nel settore.

Parleremo ora di alcuni consigli utili per chi sta cercando di superare un momento così difficile nel periodo della pandemia di covid-19.

Come ritrovare gradualmente la serenità

Un primo aspetto che può essere particolarmente utile è quello di non isolarsi del tutto da familiari ed amici. Per quanto ci saranno dei momenti in cui preferiremo stare da soli, dovremo cercare di non isolarci del tutto, trovando il giusto equilibrio tra il tempo che vorremo stare soli con noi stessi e quello da trascorrere con i nostri cari. Nel periodo della pandemia abbiamo imparato ad utilizzare al meglio i dispositivi tecnologici, che possono rivelarsi la soluzione migliore per evitare il contatto fisico, ma non quello sociale.

Tenere vivo il ricordo del proprio caro è qualcosa che può aiutare. Iniziamo a raccogliere delle foto o degli oggetti a cui siamo particolarmente legati e che ci ricordano momenti piacevoli trascorsi con lui. Parliamo liberamente della persona scomparsa con gli amici, magari mostrando delle vecchie foto.

Curare l’alimentazione e l’esercizio fisico è il modo migliore per mettere il nostro corpo nella condizione giusta per rispondere allo stress ed agli stati di ansia che sopravvengono dopo la morte di una persona cara. Prendiamoci il tempo per fare delle passeggiate a passo veloce al di fuori della confusione cittadina. Beviamo molta acqua e concediamoci il giusto riposo, evitando l’eccesso di sostanze come caffeina o alcool che possono interferire con il sonno.

Stabilire un programma di attività per tenersi occupato può contribuire ad alleviare il dolore. Per questo si rivela particolarmente utile riprendere il controllo della propria vita e tutte quelle attività che scandivano le nostre giornate.

Evitare di sentire notizie negative alla televisione, che potrebbero abbatterci ulteriormente. Alcuni che hanno perso il loro caro per via di una malattia evitano di pensare agli ultimi momenti dolorosi ma si concentrano sui bei ricordi trascorsi in passato con la persona che non c’è più.

Come abbiamo detto, ognuno supera il dolore il maniera diversa. Prendiamoci il nostro tempo per superare questo momento estremamente difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *