Alla scoperta della Puglia, la regione ideale per le vacanze!

0 Comments

Le bellezze della Puglia

E’ stata definita come una delle più belle regioni al mondo, ricca di bellezze nel campo dell’arte, della storia e dell’architettura. Per non parlare delle bellezze naturali, soprattutto lungo la lunghissima costa, che vanta un mare che va dal turchese al verde smeraldo. Non è un caso che la Puglia continua ad attirare visitatori da ogni dove.

In questo articolo parleremo di alcuni dei luoghi più belli di questa regione, quelli che meritano di essere visitati almeno una volta nella vita.

Tour da Nord a Sud della Puglia

Partendo da Nord troviamo il Gargano, questo altopiano visibile da lontanissimo essendo attorniato dalla pianura sconfinata del tavoliere pugliese. Peschici e Vieste sono tra le “perle” di questa zona. Un viaggio on the road sulla costa del Gargano ci permette di apprezzare il mare cristallino a cui si può accedere attraverso delle strette calette immersi nella macchia mediterranea.

Scendendo verso Bari, nella provincia di BAT troviamo le bellissime Barletta e Trani, conosciute per i loro centri storici animati da tanti locali serali molto caratteristici. Trani in particolare è rinomata per il suo bellissimo porto e per la chiesa madre vicino al mare.

Bari, il capoluogo, da qualche anno a questa parte ha ritrovato splendore grazie alla valorizzazione del centro storico, ricco di stradine tutte da fotografare, con le vecchiette che preparano la pasta fresca davanti all’uscio di casa. Molto bella anche la passeggiata per le strade più “In” della città, tra tutte via Sparano, dove si può fare del costosissimo shopping.

Rimanendo sulla costa troviamo Polignano a mare, una vera e propria bomboniera sospesa a strapiombo sul mare. Anche in questo caso la parte da vedere è tutta nel centro storico.

Dirigendoci verso Alberobello non possiamo non rimanere affascinati dalle campagne dalla terra rossa piene di muretti a secco e di Ulivi secolari immensi, dove ci potremo fermare per fare delle foto pittoresche.

Tappa obbligatoria è Alberobello. I Trulli di Alberobello sono entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Ogni trullo ha la sua storia, e potremo notare i diversi simbolismi disegnati su di essi. Una città romantica fuori del tempo.

Entrati in Salento ci meritiamo un tour alla scoperta del Barocco Leccese. Passeggiare per le vie di Lecce di sera è un’esperienza indimenticabile. Le facciate e gli interni delle chiese sono un trionfo di dettagli scolpiti nella pietra leccese da parte dei maestri scultori nel corso del tempo.

Chi viene in Salento in estate lo fa anche e soprattutto per godersi il mare inconfondibile di questa zona. Su barbar house possiamo trovare la location perfetta per le nostre specifiche esigenze, sia che siamo alla ricerca di una villa con piscina che di un albergo di lusso.

Terminiamo menzionando le altre tre città più importanti del Salento: Otranto e Gallipoli. Ad Otranto è d’obbligo la passeggiata per le strade del centro storico piene di negozietti di souvenir, molto colorati. Stesso discorso per Gallipoli. A Gallipoli consigliamo di mangiare pesce e molluschi appena pescati al porto, all’ingresso della città vecchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *