Serie Xiaomi 12, ne parlano tutti i giornali: caratteristiche, prezzi e qualità

Tutelareilavoratori  > Notizie >  Serie Xiaomi 12, ne parlano tutti i giornali: caratteristiche, prezzi e qualità
0 Comments

Tra i tanti nuovi smartphone in arrivo in Italia ecco la descrizione della serie Xiaomi 12, composta da tre modelli diversi. Troviamo diverse descrizioni, rumors e analisi di Xiaomi 12, 12 Pro e 12 X. DDay, ad esempio, si sofferma sulla qualità video.

HDBlog racconta l’arrivo in Italia e le caratteristiche tecniche. Sole24ore e Fatto Quotidiano si concentrano sulle fotocamere, ce ne sono ben tre in un singolo telefono, più il confronto o meglio la gara con altri colossi che hanno lanciato o stanno lanciando nuovi smartphone.

Vediamolo però meglio, partendo dalle informazioni ufficiali fornite dal sito web di Xiaomi, la Serie 12 la troverete sicuramente pronta da acquistare anche su Amazon e, comunque nei grandi store che hanno reti fisiche di negozi e siti web e-commerce.

Che smartphone offre Xiaomi? Con quali potenzialità stupirà il pubblico?

Internet e il lavoro, un binomio importante. Questo è il titolo di un articolo scritto da noi tempo fa che fotografa l’attualità di oggi. Con Internet si salva l’economia e gli smartphone non sono più solo telefoni ma piccoli computer che conservano foto, permettono di utilizzare app di utility e lavorare e cercare lavoro. Poi c’è lo svago: social network, videogame, cinema, streaming tv, sport, scommesse online (come su bet2u.info). Xiaomi sicuramente ha pensato a tutte queste caratteristiche per la nuova serie di smartphone Xiami 12, vediamo in che modo considerando che di modelli ne ha creati diversi in questi anni crescendo come realtà internazionale importante nel mondo della produzione mobile con accessori collegati.

Xiaomi 12, Snapdragon 8 Gen 1

La prima foto che mostra Xiaomi del suo Xiaomi 12 è il retro del primo modello base. Tre colori, nero, celeste e lillà, tre fotocamere potenti: un mirino più grande, due sotto più piccoli, il piccolo sensore laterale con scritto 50mp. Un retro liscio e lucido, leggermente brillantato, con un bordo arrotondato e un piccolo spessore sempre arrotondato tra la scocca dietro e la parte davanti che comprende il display touch. I sensori fotografici sono all’interno di un rettangolo leggermente rialzato e con i diversi obiettivi e sensore nel loro spazio definito da un linea credo in rilievo molto sottile. La fotografia è bellissima, rende bene il lucido elegante e soft dei colori scelti per questi tre modelli. Per ora nella fotografia domina la scena, come scrive Xiaomi, da osservare nelle future vetrine dei negozi e anche a casa magari come nuovo smartphone da acquistare o acquistato.

Xiaomi 12 X, Qualcomm Snapdragon 870

Xiaomi 12 X è il secondo modello, con caratteristiche superiore al primo di base. Stessi colori, sempre tre sensori fotografici. La società si sofferma sull’impungatura del telefono. Larghezza vicino ai 70 mm, display ampio da 6,28 pollici. Esperienza visiva straordinaria, come scrivono diversi giornali e blog si è pensato ad una qualità video e interattivo potente per poter godere di cinema, giochi, fotografie senza sgranature e perdita di qualità sui dettagli.

Xiaomi 12 Pro HyperCharge 120W

Infine, Xiaomi 12 Pro, con processore più potente, una tecnologia per ricarica e durata batteria molto alta. Sempre tre fotocamere di tipo professionale da 50 MP, display WQHD+ dinamico a 120 hz, processore Snapdraogn 8 Gen 1, vetro frontale Corning Gorilla glass Victus per qualità, brillantezza ma soprattutto resistenza antiurto… certo il telefono ha prezzo base di 1199 euro, nessuno ci tiene a farlo cadere e vedere il meraviglioso display rovinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.