Roberto Mancini incontra un problema mentre ritorna a casa

0 Comments

Parliamo di calcio e di scommesse sportive, in particolare di comparazione quote, i numeri moltiplicatori importantissimi nelle scommesse sportive offline e online come qui: https://www.rabonascommesse.info/. Prima però raccontiamo un episodio riportato dai giornali del nostro allenatore azzurro Roberto Mancini.

Cosa è successo

Non è semplice la vita dell’allenatore specie quando sei tecnico della Nazionale. Gli Azzurri hanno vinto con cinque goal contro la Lituania ma vengono da due pareggi e hanno davanti altri rivali molto forti per le qualificazioni.

Aggiungete poi anche le interviste, gli sponsor, i mille impegni che uno sportivo in carriera e famoso può avere. Il ritorno a casa dopo il match di Reggio Emilia i giornali lo raccontano pieno di ostacoli perché l’allenatore ha mostrato quello che gli è successo mentre guidava. Insomma, ha trovato l’austrada chiusa e infuriato Roberto Mancini ha usato Instagram per raccontare la difficoltà di quel tragitto lamentandosi con Autostrade per l’Italia.

Queste sono le autostrade italiane, esordisce nel suo post con tanto di foto dietro. Specifica anche dove si trova: arrivi a mezzanotte dalla A7 e allo svincolo per la A26 trovi l’autostrada chiusa senza un cartello che segnala la chiusura. Ed infine l’esclamazione, vergognatevi, ma in tanti vergognatevi.

Quello che è uno scritto in realtà è un video dove vengono ripresi anche i lavoratori stradali, la rabbia si sente ed è effetto sicuramente di stanchezza e sorpresa, una sorpresa non bella. Autostrade per l’Italia risponde.

La risposta allo sfogo di Mancini

Autostrade per l’Italia ha risposto al post di Mancini, l’inizio sono complimenti per il successo contro la Lituania e gli europei. Scrive “anche noi di Autostrade per l’ITalia abbiamo festeggiato con u messaggio su tutti i 3000 km della nostra rete.” E poi la spiegazione tecnica: l chiusura della A26, inclusa in un programma di lavori riguardanti le gallerie, è stata attivata ieri dalle ore 21, in direzione Genova, a partire dal bivio per Novi Ligure/A7 fino al bivio per la A10. L’ente riferisce che l’informazione della chiusura è stata inserita come previsione nella homepage del sito e poi esposta su pannelli luminosi. Insomma, la cittadinanza in difficoltà da mesi per questi avori hanno avvisato e promettono anche di impegnarsi a migliorare informazione e anche fare il possibile per miglioare la situazione. Anzi, invita anche l’allenatore ad andare a trovare lavoratori e lavoratrici impegnati nei lavori di giorno e di notte. Si attende la replica dell’allentore

Gli Azzurri nelle ultime tre partite e le sfide future

La prima partita dopo gli Europei è stata Italia Bulgaria, finita 1 a 1 giovedì 2 settembre. Domenica si è giocato contro la Svizzera ottenendo un pareggio zero a zero. Grande recupero contro la Lituania cinque a zero. Roberto Mancini felice dopo che le ultime due partite lo hanno portato a scrivere su Twitter “due partite in cui abbiamo creato davvero tanto ma ci è mancato il gol in piu’. Lavoreremo per migliorarci, intanto complimenti ai ragazzi pe il record di imbattibilità.” In un altro post, “siamo felici per il record di imbattibilità ma la testa è alla qualificazione al Mondiale.”

Parliamo di comparazione quote nelle scommesse sportive

Per comparazione quote si intende il servizio di raffronto delle quote su evento, torneo, miglior marcatore, eccetera. Un servizio utilissimo paragonabile alla comparazione dei bonus offerti dai bookmakers.

La comparazione quote sulle scommesse sportive può avvenire tra operatori diversi, pensiamo ad esempio a diversi 1×2 raffrontati tra Snai, Eurobet, 888 e altri. Per alcuni è anche un modo per trarre alcune conclusioni prima di un match.

La comparazione quote può avvenire anche in un operatore che magari quota diverse partite, cosa che capita in tutte le giornate di Serie A, oppure diverse quote poste su una singola partita o torneo (ad esempio gli antepost).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *