Guida alla scelta della sistemazione per le vacanze in Puglia

0 Comments

Scegliere un’alloggio in Puglia

Visitare la Puglia può essere un’esperienza bellissima. Ci permetterà infatti di riempirci gli occhi delle tantissime bellezze naturali presenti sul territorio, come le sue spiagge tropicali, le ricchezze culturali ed artistiche e le sue riserve protette.

Buona parte della riuscita della nostra vacanza dipenderà dall’alloggio che sceglieremo. Come effettuare una scelta consapevole tra le varie tipologie di sistemazioni che possiamo trovare? Risponderemo a questa domanda in questa guida.

Le varie tipologie di alloggio

Una possibilità che potremmo prendere in considerazione, soprattutto se siamo un gruppo numeroso di amici è quella di affittare una villa di lusso o una masseria con piscina. Queste costruzioni rustiche dotate di tutti i migliori confort ci concederanno la possibilità di avere a propria disposizione un grande spazio senza doverlo condividere con altri. Essendo spesso dotate di piscina ci permetteranno di rilassarci qualche giorno senza dover entrare in contatto con altre persone. Se poi vogliamo provare un’esperienza unica ed ancora più esclusiva potremmo affittare un trullo, l’abitazione tipica più rappresentativa della Puglia, realizzato interamente con pietre a secco e con il tetto conico.

L’albergo è forse una delle prime soluzioni che vengono in mente. Non si tratta certo della scelta più economica, non solamente per il fatto che il prezzo viene calcolato a persona, ma anche perché non ci consentirà di cucinare e conservare i pasti. Saremo pertanto costretti a mangiare ogni giorno fuori. In alternativa, potremo informarci sui costi che includono la mezza pensione. Sono comunque una scelta comoda per chi non vuole davvero pensare a nulla, nemmeno alla pulizia della stanza. E’ perfetta per chi deve soggiornare solamente pochi giorni e non ha una famiglia numerosa.

La casa vacanza è un’altra tipologia di immobile scelta spesso dalle famiglie o dai giovani che hanno un budget più limitato. Non vogliamo con questo dire che si tratti di una soluzione scadente. Si possono trovare delle ottime offerte a condizioni eccellenti. Uno dei vantaggi principali è legato alla possibilità di cucinare come faremmo a casa nostra, facendoci risparmiare sulle uscite fuori. Alcuni portali, come sud sud vacanze mettono a disposizione un vasto catalogo di case vacanze, villette, bed and breakfast e di tutte le tipologie di immobili presenti sul territorio a prezzi davvero competitivi.

Il bad and breakfast è una soluzione simile per certi versi all’albergo, ma di solito offre qualcosa in più in quanto a spazi verdi. Molti bed and breakfast sono infatti dotati di piscina, zona solarium, zona pizza e barbecue. Immaginiamo poi la comodità di svegliarci al mattino con una deliziosa colazione calda preparata per darci il buongiorno…

Il villaggio turistico è una delle scelte preferite da chi ha una famiglia numerosa ed è alla ricerca di un pacchetto onnicomprensivo di vitto, alloggio e bevande. I villaggi mettono a disposizione dei propri clienti anche un programma di animazione per rendere ancora più piacevole il soggiorno di tutta la famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *