Formula Uno, GP di Monaco 2022 tra ricorsi, incidenti e pole position: raccontiamo questo weekend movimentato

Tutelareilavoratori  > Notizie >  Formula Uno, GP di Monaco 2022 tra ricorsi, incidenti e pole position: raccontiamo questo weekend movimentato
0 Comments

Da quando c’è il Covid, bisogna dire che una giornata di Gran Premio non è mai uguale all’altra. Vale per la Formula Uno, per il motociclismo e qualsiasi competizione di motori.

Il fatto che i corridori con i loro staff tecnici possano ammalarsi e dover superare numerose difficoltà per tornare, la cosiddetta fase di recupero, rende questi anni difficilissimi. Degli anni in cui si è cercato di introdurre nuove regole e valorizzare innovazioni tecniche per le gare di Formula Uno.

Una giornata di Gran Premio non è mai uguale all’altra anche al di là del Covid, è vero, l’ultimo GP di Monaco corso nella scorsa settimana conferma quanto scritto finora. Andiamo per ordine, partendo dal racconto dettagliato dell’Ansa.

Invece, dal punto di vista betting online tutte le informazioni nella piattaforma RScommesse.com: Le migliori recensioni su rabona scommesse.

GP Monaco 2022: dai testi alla gara

Il Gran Premio di Monaco 2022 è la settima gara del campionato annuale, le gare in tutto sono 22. La corsa è stata domencia 29 maggio, il weekend è iniziato venerdì con le diverse prove. Alla fine ha vinto Sergio Perez su Red Bull Racing RBPT ma con una richiesta di ricorso da parte di Ferrari e un brutto incidente. Il racconto, nelle ultime righe dell’Ansa.

  • Nella prima sessione di Venerdì, Charles Leclerc con Ferrari primo con 29 giri, secondo Sergio Perez, terzo Carlos Sainz Jr con Ferrari, 28 giri.
  • Nella seconda sessione di venerdì, primi due posti per Charles Leclerc e Carlos Sainz, 30 e 32 giri, terzo Sergio Perez.
  • Nella sessione di sabato mattina, primo Sergio Perez con 27 giri, poi Charles Leclerc e Carlos Saing JR per Ferrari.
  • Nella sessione di qualifica, primo Charles Leclerc, secondo Carlos Sainz, entrambi Ferrari, terzo e quarto posto per Sergio Perz e Max Verstappen per Red Bull Racing. Seguono gli inglesi Lando Norris e George Russel per MC LAren Mercedes e Mercedes.
  • Alla fine, la gara con primo posto per Perez, 25 punti, secondo posto per Sains Ferrari, 18 punti, terzo posto Red Bulla per M. Verstappen. Quarto Leclerc.
  • Quindi, il gran premio di Monaco finisce così: Pole Position per Charles Leclerc, Giro veloce per Lando Norris, Pilota vincitore Sergio Perez, scuderia vincitrice Red Bull Racing RBPT.

Tutti i fatti importanti del GP di Monaco 2022

Primo fatto, Ferrari contro Red Bull, la scuderia di Maranello fa ricorso ai commissari di gara per valutare il comportamento dei piloti Perez e Verstappen. In uscita dai bos dopo i pit stop avrebbero oltrepassato la linea gialla, i commissari bocciano il ricorso. Polemiche, rabbia ma poi il Team Principal di Ferrari, Mattia Binotto ammette errori e debolezze, questa gara era importante per Ferrari.

Il momento più brutto però è stato l’incidente di Mick Schimacher Junior. Al giro 27 del FP di Monaco, il tedesco ha distrutto la sua Haas. L’incidente è avvenuto alla curva delle piscine, sollievo quando è uscito illeso e ha detto sto bene.

La prossima gara sarà il 12 giugno, domenica. Venerdì 10 e sabato 11 preparazioni, test e prove. Si corre al Circuito Baku per il GP di D’Azerbaigian che precede il GP del Canada. La Ferrari deve superare questo momento psicologico difficilissimo (titolo del Quotidiano Nazionale), questo è il momento di non fare passi indietro e arrivare alla fine del campionato di Formula Uno migliorando anche se si arriva da una gara difficile. Tutti i nostri articoli di salute e sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *