IL REINTEGRO? I GIOVANI VOGLIONO MATERNITà E SOSTEGNI PDF Stampa E-mail
Scritto da Francesco Riccardi   
Sabato 20 Settembre 2014 10:33

IL REINTEGRO? I GIOVANI VOGLIONO MATERNITA' E SOSTEGNI

da Avvenire del 19 settembre 2014

di Francesco Riccardi

L’articolo 18 e il reintegro? Per i giovani non sembra essere questa la priorità sulla quale scatenare l’ennesimo scontro sociale. Non è per difendere questa sorta di «feticcio», infatti, che i ragazzi sono pronti a mobilitarsi quando a mancare sono condizioni minime di tutela come il trattamento di malattia, la maternità, la possibilità di avere un equo compenso e che questo non venga poi dimezzato da un eccessivo carico fiscale e contributivo. Sarà che i giovani oggi sono in gran parte esclusi dal pieno godimento dei diritti riservati solo a una parte dei lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, ma a scaldarli non è l’ennesimo dibattito sull’articolo 18.

«Lo trovo davvero surreale. Ci sono 3mila casi all’anno di licenziamenti senza giusta causa che finiscono con il reintegro del lavoratore, mentre nello stesso tempo abbiamo 3 milioni e 600mila lavoratori a partita Iva o con contratto di collaborazione, che non solo non godono del diritto al reintegro, ma sono penalizzati in tutto», commenta Andrea Dili, portavoce di “Alta partecipazione”, un cartello di associazioni giovanili vicino al Pd. Lavoratori “atipici” e professionisti che chiedono, invano, attenzione. «Avevamo presentato diverse proposte per dare a questi “imprenditori di se stessi” tutele di base come la maternità, il trattamento di malattia, un minimo di ammortizzatori sociali.

Avevamo chiesto soprattutto di rimettere mano al prelievo previdenziale del 27% (destinato ancora a crescere nel 2015) che grava interamente sui lavoratori. Ma tutti gli emendamenti a questo riguardo sono stati bocciati con parere negativo del governo. Il JOBS Act per noi non “cambia verso” per nulla. E nessuno si mobilita per questo», lamenta Dili.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Ottobre 2014 11:58
Leggi tutto...
 
LE RISORSE EUROPEE PER I PROFESSIONISTI PDF Stampa E-mail
Scritto da 20 maggio   
Mercoledì 17 Settembre 2014 08:02
Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Settembre 2014 08:10
 
JOBS ACT: TUTELE PER IL LAVORO AUTONOMO PDF Stampa E-mail
Scritto da 20 maggio   
Martedì 16 Settembre 2014 19:15
JOBS ACT: TUTELE PER IL LAVORO AUTONOMO        

                  
La Legge Delega sul Jobs Act, in discussione in queste ore nella Commissione Lavoro del Senato, rischia di rappresentare l’ennesima occasione mancata rispetto al mondo del lavoro autonomo, che come sappiamo comprende un gran numero di giovani.
                            
E' difficile pensare di poter realmente CAMBIARE VERSO quando l’atteggiamento del governo verso lavoratori autonomi e professionisti continua a ricalcare quello dei precedenti esecutivi: nessun impegno nei confronti di oltre 3,6 milioni di lavoratori, in gran parte giovani e donne.                          
Il parere negativo del Governo e la conseguente soppressione degli emendamenti alla Legge Delega sul Jobs Act che volevano rispondere alle esigenze dei lavoratori autonomi in termini di carico previdenziale, maternità, diritti, ammortizzatori sociali, risalta antitetico e contraddittorio rispetto alle dichiarazioni dello stesso Presidente del Consiglio quando afferma di volersi occupare anche delle partite iva.            
               
Se si pensa che chi ha una partita iva debba continuare a sopportare autonomamente un carico previdenziale insostenibile, che non abbia diritto né alla maternità né agodere di un minimo di ammortizzatori sociali si abbia il coraggio di dirlo, altrimenti si agisca. Non è più accettabile sentirsi stancamente ripetere che le priorità sono altre, come la peggiore delle tradizioni dell’ultimo ventennio.                             
                          
Per Alta Partecipazione                            
Giorgia D’errico                            
Andrea Dili                            
Federico Nastasi     
Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Settembre 2014 08:25
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 5 di 80