Gruppo Formazione/Lavoro - Apprendistato


APPRENDISTATO E OCCUPAZIONE GIOVANILE PDF Stampa E-mail
Scritto da Annalisa Vittore   

Apprendistato e occupazione giovanile


" La nota che segue, da parte di un noto esperto della materia, contiene, in relazione alle tre tipologie di contratto di apprendistato previste nel Decreto di Luglio, una proposta diversa,sulla base delle esperienze di altri paesi europei e della realtà italiana, oltre che alcuni suggerimenti per migliorare l'inserimento nel mercato del lavoro dei giovani.

Ci sembra perciò un interessante contributo alla riflessione e all'azione comune su questi temi."

 

 Chi vuole inviare contributi e commenti può farlo mandando una mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Annalisa Vittore (Coordinatrice Gruppo Formazione/Lavoro PD)
Leggi tutto...
 
PDF Stampa E-mail

Conferenza nazionale per il Lavoro – Genova – 17/18 giugno 2011

 

 

La riforma dell’apprendistato

A cura del Gruppo Formazione/Lavoro – Dipartimento Lavoro e Economia – PD nazionale

 

1-I tentativi

L’apprendistato, quale canale privilegiato per la formazione e l’inserimento nel mercato del lavoro dei giovani, è in fase di riforma da molti anni. Istituito nel 1955 per promuovere l’occupazione giovanile ,solo con la legge del 1997 assume una forma moderna attraverso l’introduzione dell’ obbligo per i giovani di frequentare corsi di formazione esterni all’azienda ,differenziati in quanto a durata-120/240 ore- e secondo l’età- più o meno di 18 anni . Una seconda legge nel 2003 ,introduce alcune modifiche e altre innovazioni, ,definendo tre tipologie di contratto, accrescendo il ruolo della negoziazione delle parti sociali sugli aspetti formativi, aumentando la flessibilità attraverso la possibilità di erogare la formazione all’interno dell’impresa. I risultati rimangono tuttavia al di sotto delle aspettative .

Leggi tutto...